LaSignoraDelleFavole, dal 1 dicembre su CD e in digitale - Daniela Ferrari Boschi
198
post-template-default,single,single-post,postid-198,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-12.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

LaSignoraDelleFavole, dal 1 dicembre su CD e in digitale

LaSignoraDelleFavole è il nuovo lavoro in studio di Daniela Ferrari Boschi in uscita il primo dicembre su distribuzione SELF.

Daniela si autoproduce per il disco LaSignoraDelleFavole e si avvale dell’orchestrazione di Enzo Messina presso il Palazzo Messina Studio a Monza. La cantante o, come ama definirsi, “intrattenitrice a 366°” mette a segno un progetto che si discosta dal primo album di cover arrangiate in stile Swing. Stavolta l’obiettivo è un concept di inediti che interpreta la tradizione dello Swing Italiano in chiave rivisitata.

I tour sui palchi in giro per la penisola e le partecipazioni televisive a programmi come “Viva le donne” e “Buonasera”, in onda sulle reti Mediaset, ne hanno plasmato la forma artistica fino a modificarne la sostanza di interprete per renderla un’autrice di lungo respiro, dotata di basi forti per dare linfa vitale a un genere considerato fino ad allora di nicchia o per pochi eletti. Daniela ne fa un manifesto programmatico della sua diversità di artista a tutto tondo e i suoi lavori discografici ne seguono la missione: non imporre la sua visione di Swing al pubblico, ma interpretarne il canone e proporre nuovi brani senza snaturare quel modo di vivere “col sole in fronte”, come dice una vecchia canzone che di quel genere è il capostipite.

Figlia d’arte, nata sotto il segno di una volontà forte espressa in molti modi, sia come cantante sia come attrice e speaker radiofonica, questa versatilità si nota nella sua spiccata vena autoriale e interpretativa. In collaborazione con il musicista e autore Alessandro Sagresti e il maestro arrangiatore Enzo Messina, Daniela Ferrari Boschi propone nove brani inediti accompagnata dal suono caldo di una big band intrigante dove fiati, tricorni, sax e clarinetti si guadagnano spazio sul panorama stereo delle tastiere, del piano e delle chitarre, creando un impasto armonioso.

ll brano C.C.C. è un featuring speciale con Ettore Diliberto, membro delle Custodie Cautelari, gruppo storico in attività dai primi anni ’90, che ha suonato con i più grandi artisti italiani tra i quali Maurizio Solieri, Elio, Eugenio Finardi, Franco Battiato, Neffa, Gianluca Grignani. Il climax emotivo di questa collaborazione rappresenta l’apice di un duetto sensuale, dove la voce di Daniela Ferrari Boschi raggiunge colorazioni marcate sul tema della ricerca dell’uomo ideale.

Lo Swing è ricercato, attento, mai scontato e tratteggia episodi piacevoli anche nei momenti più lenti. Il ritmo italiano è bel canto ma anche recitato-cantato. È intrattenimento a 366°, qualche grado in più di un giro completo, perché è qualcosa che non ti aspetti e sogni. Daniela è La Signora Delle Favole col microfono in mano. Rappresenta se stessa in ogni pausa e ogni sospiro, mentre tira il fiato tra una battuta e l’altra e poi riprende, sembra non fermarsi mai e trasmettere, veramente, la sua idea di Swing a chi lo Swing lo ama e lo ascolta.

LaSignoraDelleFavole esce in digital delivery e su CD, distribuito da SELF su tutto il territorio nazionale.

No Comments

Post A Comment